AUTISMO ABA CONVEGNO INTERNAZIONALE A SALERNO

ABA CONVEGNO INTERNAZIONALE

L’applied behavior analysis nel trattamento dell’autismo  

Salerno,  22-23 Marzo 2014

organizzato da IRFID-ONLUS in collaborazione con AIAS-ONLUS sez. di Nola

NeapoliSanit di Ottaviano (NA)

VERRANNO RILASCIATI CREDITI CE (Type 2 Continuing Education) PER BCaBAs e BCBAs

E’ prevista la partecipazione di personalità di spicco del panorama internazionale dell’Applied Behavior Analysis, tra le quali:

Prof. William Heward, Ph.D, BCBA-D (The Ohio State University, Columbus)

Prof. James E. Carr, Ph.D, BCBA-D (Behavior Analyst Certification Board, Littleton, Colorado)

Prof. Vincent Carbone, Ph.D, BCBA-D (Carbone Clinic, New York)

Prof. Caio Miguel, Ph.D, BCBA-D (California State University, Sacramento)

Prof. Mattew Normand, Ph.D, BCBA-D (University of the Pacific, Stokton)

Prof. Carolyn Kohn, Ph.D, BCBA-D (University of the Pacific, Stokton)

Prof. Jill Dardig, Ed.D (Ohio Dominican University, Columbus)

E, inoltre, alcuni esperti italiani, tra i quali:

Prof. Giovanni Maria Guazzo ( Università di Salerno, Direttore Scientifico IRFID, Nola)

Dott. Luigi Iovino (Neapolisanit, Ottaviano, NA)

Dott.ssa Maria Gallucci (Aias onlus, sez. di Nola, Ciacciano, NA)

Dott.ssa Francesca Degli Espinosa (Ph.D., BCBA-D)

Dott.ssa Elena Clò (BCBA)

Dott.ssa Morena Mari (BCBA)

Dott.ssa Crystal Slanzi (BCBA)

 Sono, inoltre, previste tre giornate di

WORKSHOPS 24-25-26 Marzo 2014 – sede: centro Neapolisanit s.r.l., Ottaviano (NA)

I workshops saranno tenuti da:

Prof. C. Miguel

Prof. J. Carr

Prof. M. Normand

Il giorno 21 Marzo si terrà un PRE-CONGRESS rivolto ai genitori presso il centro Neapolisanit s.r.l., Ottaviano (NA)

Il pre-congress per genitori è gratuito, sarà necessaria la prenotazione (via email) presso la segreteria IRFID

INFORMAZIONI GENERALI
Sede del Congresso: Grand Hotel Salerno, Salerno.

– Workshops:
aperto a: professionisti con almeno la formazione ABA di primo livello e a coloro che hanno frequentato workshops inerenti la metodologia ABA (che dovranno esibire un documento o attestato che lo comprovi) e a psicologi-psicoterapeuti con una formazione cognitivo – comportamentale.
Coloro che desiderano partecipare sono pregati di compilare la scheda di iscrizione e di inviarla alla Segreteria Organizzativa c/o “NeapoliSanit”, via Funari s.n.c., 80040 Ottaviano (NA), o via fax al numero 081 5288243 oppure via e-mail: segreteria@irfid.eu.

Crediti ECM
Sono previsti, nel costo dell’evento, anche i crediti formativi ECM per tutti gli operatori sanitari.

Crediti CEUs
Saranno rilasciati crediti CE (Type 2 Continuing Education) per BCaBAs e BCBAs. A breve saranno disponibili i syllabus degli eventi.

Attestati di Partecipazione
L’attestato di partecipazione verrà consegnato, al termine del Congresso, a tutti i partecipanti regolarmente iscritti che ne faranno richiesta al desk della segreteria al ritiro del kit congressuale.

Direzione Scientifica: Prof. Giovanni Maria Guazzo
Coordinazione: Dott. Luigi Iovino
Segreteria Organizzativa: Dott.ssa Rosalia Beninati

Informazioni: da Lunedì a Venerdì dalle ore 9.00 alle ore 15.00, Tel. 081 5289801

tel. 3391218133 fax. 0815288243 e-mail:  segreteria@irfid.eu

PROGRAMMA

Convegno Internazionale

L’APPLIED BEHAVIOR ANALYSIS NEL TRATTAMENTO DELL’AUTISMO

Salerno, 22-23 Marzo, 2014

Grand Hotel Salerno,

PRE – CONGRESS

Centro NeapoliSanit, Ottaviano – Via Funari

 

Venerdì 21 – 02 – 2014

Ore 17:00 – 19:00

Prof. Jill Dardig (Ohio Dominican University, Columbus)

 

Incontro con i genitori:

“Tre strategie per genitori di bambini con autismo da usare a casa”

 

CONGRESS -.Grand Hotel Salerno, Lungomare Tafuri

 

Sabato 22 – 03 – 2014

ore 8.00

 

Ore 8.00 – 9.00 Registrazione Partecipanti

Ore 9.00 – 9.30 Saluti autorità

Ore 9.30 – 10.00 Introduzione al Convegno

Prof. Giovanni Maria Guazzo (Università di Salerno; Direttore Scientifico IRFID, Nola)

“L’ABA nel trattamento dell’autismo: stato dell’arte e prospettive future”

 

Ore 10.00-11.00

Conferenza Magistrale di apertura Congresso

Prof. William Heward (The Ohio State University, Columbus)

“Aiutare gli studenti con autismo nell’inserimento in classe”

 

Ore 11.00 -11.30

Coffee-break

Sessione 1: L’analisi comportamentale applicata: principi, metodi, procedure e certificazione Moderatore: Dott.ssa Francesca Degli Espinosa, Ph.D., BCBA-D

 

Ore 11.30 – 12.30

Conferenza magistrale:

Prof. James E. Carr (Behavior Analyst Certification Board, Littleton, Colorado)

“Un’introduzione al Behavior Analyst Certification Board(BACB)”

 

Ore 12.30 – 12.50

L. Rubiolo, E. Bussi (Centro Autismo ‘Yo Crezco’, Barcellona; Centro Federica Pelissero, Manta)

“Percorsi riabilitativi di tipo comportamentale: un progetto sperimentale”

 

Ore 12,50 – 13,10

G. Auricchio, M. Gallucci, L. Iovino, C. Caprioli, G. Nappi, C. Vittozzi (AIAS, Cicciano -NA; Centro NeapoliSanit, Ottaviano – NA; ASL di Avellino)

“L’intervento domiciliare ABA per bambini con DPS vs intervento tradizionale: risultati del I progetto pilota in Regione Campania”

 

Ore 13.10 – 13.40

Dibattito

Ore 13.40-15.00

Lunch

 

Sabato 22 – 03 – 2014

ore 15.00

 

Sessione 2:

Il comportamento verbale

Moderatore: Dott.ssa Morena Mari, BCBA

 

Ore 15.00-16.00

Conferenza magistrale:

Prof. Caio Miguel (California State University, Sacramento)

“Ricerca sul comportamento verbale e sue applicazioni cliniche”

 

Ore 16.00 -16.20

L. Iovino, R. Leva, A. Leva, G. Auricchio

(AIAS, Cicciano – NA ; NeapoliSanit, Ottaviano – NA)

“Sviluppo di Mand vocali in soggetto con DPS/Autismo che utilizza i PECS: utilizzo del Time De

lay e del rinforzo differenziato”

 

Ore 16.20 – 16.40

M.G. Castaldo, S. Galeotafiore, G. Nappi, M. Gallucci (Aias, Cicciano- NA)

“Comunicazione funzionale a doppia topografia: analisi della selezione del Mand in differenti condizioni stimolo”

 

Ore 16.40 – 17.10 Coffee-break

 

Ore 17.10 – 17.30

M. Carfagni, A. Limone, C. Fasano, N. Cresta, G.Nappi, M. Gallucci (Aias, Cicciano – NA)

“Stimulus – Stimulus pairing e conseguente acquisizione di mands vocali in una bambina con DPS”

 

Ore 17.30 – 17.50

E. Allocca, E. De Rosa, N. Netti (Centro Medico Moscati, Cercola – NA)

“Chi è?, Che cos’è?, Cosa fa?, Di che colore è?, Dov’è?, Com’è?”. Come insegnare a discriminare la  domanda a un bambino con autismo”

 

Ore 17.50 – 18.10

C. Palermo, N. Netti, M. Gallucci (Centro Medico Moscati, Cercola – NA)

“L’Importanza delle Operazioni Motivazionali (OM) nella comunicazione funzionale: acquisizione di mands non vocali in un bambino con DPS”

 

Ore 18.10-19.00

Dibattito

 

Domenica 23 – 03 – 2014 ore 9.00

Sessione 3:

Interazioni interpersonali e pragmatica comunicativa

Moderatore:  Dott.ssa Elena Clò, BCBA

 

Ore 9.00 – 10.00

Conferenza magistrale:

Prof. Vincent Carbone (Carbone Clinic, New York)

“Il ruolo della motivazione nell’insegnamento di abilità pragmatiche, linguistiche e sociali a bambini con autismo”

 

Ore 10.00 – 10.20

L. Iovino, D. Liotta,C. Miranda, G. Sangiovanni, O. Esposito, E. Licusati, G. Auricchio (Centro  NeapoliSanit, Ottaviano – NA)

“L’uso del video-modeling per aumentare il repertorio di azioni di gioco con oggetti in bambini con Disturbo dello Spettro Autistico”

 

Ore 10.20 – 10.40

L. Rubiolo, E. Bussi (Centro Autismo ‘Yo Crezco’, Barcellona; Centro Federica Pelissero, Manta)

“L’uso di nuove tecnologie per insegnare abilità cognitive”

 

Ore 10.40 – 11.00

O. Miglino, A. Auricchio L. Iovino, A. Rega (Università ‘Federico II’, Napoli; Centro NeapoliSanit, Ottaviano – NA)

“AR-PECS: Realtà aumentata e tecnologia interattiva nel processo di riabilitazione della comunicazione in soggetti con autismo”

 

Ore 11.00 – 11.30

Coffee-break

 

Ore 11.30 -11.50

P.F. Di Franco, C. Fabrizio, S. Avino, G. Nappi (Aias, Cicciano – NA)

“Social Skills Training per l’integrazione sociale e il decremento dei comportamenti problema

in un adulto con Sindrome di Asperger”

 

Ore 11.50 – 12.30

C. Kohn (University of the Pacific, Stockton)

“Comunicazione Facilitata (FC): passato e presente”

 

Ore 12.30 – 12.50

S. Avino, M. Gallucci, P.F. Di Franco, G. Nappi, C. Fabrizio (Aias, Cicciano – NA)

“Utilizzo della token – economy nel decremento di comportamenti sociali inappropriati in un adulto con DPS – NAS”

 

Ore 12.50 – 13.30

Dibattito

 

Ore 13.30 – 15.00 Lunch

 

Domenica  23 – 03 – 2014

ore 15.00

Sessione 4:

 

Strategie ABA nel trattamento dell’Autismo e disturbi associati

Moderatore: Dott.ssa Crystal Slanzi, BCBA

 

Ore 15.00 – 16.00

Conferenza magistrale:

Prof.Mattew Normand (University of the Pacific, Stokton)

“Scienza, pseudoscienza, e scetticismo sull’autismo e l’analisi comportamentale applicata”

 

Ore 16.00 – 16.20

L. D’Amato (Scuolaba Onlus, Brescia)“ABA: l’esperienza italiana Scuolaba”

 

Ore 16.20 – 16.40

L. Rubiolo, E. Bussi (Centro Autismo ‘Yo Crezco’, Barcellona; Centro Federica Pelissero, Manta)

«L’intervento precoce nei bambini con diagnosi di autismo»

 

Ore 16.40 – 17.10

Dibattito

 

17.10 – 17.30

Coffee – break

Ore 17.30 – 18.30

Tavola rotonda:

“Il ruolo delle agenzie sociali nel trattamento della persona con autismo: dal trattamento educativo

tradizionale al Progetto di vita”

 

Ore 18.30

Conclusioni Convegno e saluti

 

WORKSHOPS

Centro NeapoliSanit, Ottaviano – Via Funari

 

Lunedì 24 marzo

9:00 – 10:30

Prof. J. Carr (Behavior Analyst Certificati on Board, Littleton, Colorado)

“Scegliere trattamenti basati sulla funzione per comportamenti problema mantenuti socialmente”

Parte 1

 

10:30 – 10:45

Coffee Break

 

10:45 – 12:15

Prof. J. Carr (Behavior Analyst Certification Board, Littleton, Colorado)

“Scegliere trattamenti basati sulla funzione per comportamenti problema mantenuti socialmente”

parte 2

 

12:15 – 13:30

Lunch

 

13:30 – 15:00

Prof. J. Carr (Behavior Analyst Certification Board, Littleton, Colorado)

“La valutazione di procedure di insegnamento nel trattamento comportamentale precoce dell’autismo”

 

parte 1

15:00 – 15:15

Coffee Break

 

15:15 – 16:45

Prof. J. Carr (Behavior Analyst Certification Board, Littleton, Colorado)

“La valutazione di procedure di insegnamento nel trattamento comportamentale precoce dell’autismo”

parte 2

 

Martedì 25 Marzo

 

9:00 – 10:30

Prof. C. Miguel (California State University, Sacramento)

“Denominazione e comportamento verbale”

parte 1

 

10:30 – 10:45

Coffee Break

 

10:45  – 12:15

Prof. C. Miguel (California State University, Sacramento)

“Denominazione e  comportamento verbale”

parte 2

 

12:15 – 13:30  

Lunch

 

13:30 – 15:00

Prof. C. Miguel (California State University, Sacramento)

“La metodologia dello stimolo equivalente nell’intervento comportamentale intensivo precoce”

parte 1

 

15:00 – 15:15

Coffee Break

 

15:15 – 16:45

Prof. C. Miguel (California State University, Sacramento)

“La metodologia dello stimolo equivalente nell’intervento comportamentale intensivo precoce”

parte 2

 

Mercoledì 26 Marzo

9:00 – 10:30

Prof. M. Normand (University of the Pacific, Stockton)

“L’analisi funzionale del comportamento: storia, applicazioni e implicazioni”

parte 1

 

10:30 – 10:45

Coffee Break

 

10:45 – 12:15

Prof. M. Normand (University of the Pacific, Stockton)

“L’analisi funzionale del comportamento: storia, applicazioni e implicazioni”

parte 2

 

12:15 – 13:30

Lunch

 

13:30 – 15:00

Prof. M. Normand (University of the Pacific, Stockton)

“Strategie per valutare e sviluppare il comportamento verbale nei bambini”

parte 1

 

15:00 – 15:15

Coffee Break

 

15:15 -16:45

Prof. M. Normand (University of the Pacific, Stockton)

“Strategie per valutare e sviluppare il comportamento verbale nei bambini”

parte 2

 

 

Lascia un commento

Oppure

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *